IL VIAGGIO

IL VIAGGIO

Edizione 2016
ISBN 9788899089405
Disponibilità: terminato
€ 10,00
 
2 recensioni| Condividi
Descrizione

Riflettendo sul nostro viaggio quotidiano ci è difficile prescindere dalla scansione del tempo in passato, presente e futuro.

 

Pensiamo il tempo come una linea retta eppure i ricordi a volte ritornano presenti nel tempo presente, e ci portano nuove conoscenze, emozioni vergini, bellezza,

a volte sconvolgono le nostre certezze, generano nuovo dolore, aprono dubbi che ci avvolgono di buio, e sembra che il viaggio si interrompa, ci sentiamo persi.

 

Vorremmo una meta, un traguardo, ma la nostra fame di conoscere non si arrende, cerca i limiti di noi, li apre come porte della casa che siamo e ci mostra il nostro io sconosciuto, quello che abbiamo sottomesso e che si ribella e chiede attenzione, cura, rispetto.

 

È il viaggio più importante, quello che facciamo dentro di noi, la nostra ricerca deve portarci a conoscere l'io che siamo e ad amarlo, nessun amore può prescindere da questo, nessun amore è amore se manca a noi stessi.

 

Conoscere ci rende liberi, e solo se liberi saremo capaci di amare.

 

Questo è il senso del Viaggio ... un percorso di conoscenza che ci renda consapevoli di noi , del mondo, dei nostri limiti che ci rendono umani, e degni d'amore.

 

Un percorso fatto di passi, o poesie, che sono sguardi al mondo di fuori o al mondo che abbiamo dentro, cercando quel filo di armonia che ricomponga l'Unità di cui facciamo parte.

Commenti
Recensioni