La casa editrice

Terra d'ulivi si è costituita il 20 aprile 2004 come associazione culturale, prefiggendosi i seguenti obiettivi:

1) Diffondere il patrimonio delle tradizioni storiche, folkloristiche, culturali e sociali.
2) Promuovere la diffusione e la produzione d'ogni forma artistica e culturale, anche, attraverso la pubblicazione di libri, e-book e video
3) Salvaguardare il patrimonio storico, artistico, architettonico e ambientale del territorio in cui opera, mirando al recupero della memoria storica ed allo stimolo della coscienza civile collettiva;

Per meglio perseguire i sopra elencati obiettivi terra d'ulivi si è resa disponibile a offrire servizi professionali:

- Realizzazione di siti web, negozi on line
- Impaginazione testi
- Composizione grafica per manifesti, brochure, inviti, ecc.
- Pubblicazione libri e video con codice ISBN e disbrigo pratiche SIAE
- Realizzazione di video, documentari, spot, docufilm
- Organizzazione di eventi

Nel corso degli anni ha raccolto numerosi successi ed è uscita dai semplici confini territoriali del Salento, facendosi conoscere in molte parti d'Italia con le sue mostre fotografiche e con i suoi video. E' sbarcata anche all'estero arrivando a Seul, New York e Grecia. Alcuni video da essa prodotti sono arrivati alla Rai e in diverse televisioni locali.

Essa ha avuto importanti collaborazioni con diverse personalità di spicco del mondo culturale Italiano e tra queste si annovera un sottosegretario della Città del Vaticano. L'Associazione ha ricevuto diversi riconoscimenti, vincendo anche dei premi.

Un po' per volta, essa ha dato spazio non solo alla pubblicazione dei video e dei libri di Elio Scarciglia, socio fondatore e Presidente, ma anche ai lavori di altri autori, divenuti, col tempo, sempre più numerosi.

Per il decimo anno di attività, 'Terra d'ulivi' ha deciso di cambiare ragione sociale ed è diventata casa editrice, ideando collane e assumendo una linea editoriale ben definita che prevede la pubblicazione solo di libri e di autori scelti in base a standart di qualità. Anche il vecchio logo ha lasciato spazio a uno nuovo che compare fin dalle uscite del mese di settembre 2014