Maffia e l'amore per la città dei sassiData pubblicazione: 05-09-2017

Nessun'altra città al mondo ha ricevuto, da un unico poeta, la valanga di poesie che Matera ha ricevuto da Dante Maffia.

Certo Roma ha ispirato migliaia e migliaia di scritti (lo stesso Maffia le ha dedicato un delizioso volume intitolato Passeggiate Romane), anche Venezia, Firenze, Napoli, per restare in ambito italianoi, ma "Matera e una donna" ( questo è il titolo dell'ultima fatica letteraria del grande intellettuale e poeta calabrese) non è soltantoi di riconoscimeto di bellezza,agnizione, ma qualcosa di più profondo, di più umanamente incantevole